_gaq.push (['_gat._anonymizeIp']);
free html5 templates


SOCI, CONSIGLIO DIRETTIVO E REFERENTE

OCC Modello Torino

L’Associazione Modello Torino

L’Organismo di Composizione della Crisi “Modello Torino” (siglabile OCC MO.TO.) è stato costituito dall’Associazione Modello Torino, associazione a sua volta costituita congiuntamente dai Consigli degli Ordini degli Avvocati e dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Torino.

L’Associazione MO.TO. è governata da un consiglio direttivo presieduto dal notaio dott. Giulio Biino e composto dai seguenti consiglieri: dott. Luca Asvisio, dott.ssa Rosanna Chiesa, avv. Michela Malerba e avv. Emiliana Olivieri.

Regolamento e Codice Etico

L’Organismo di Composizione della Crisi “Modello Torino” si è dotato di un proprio Regolamento e Codice Etico che è possibile scaricare in formato pdf.

Consiglio Direttivo dell’OCC

L’Organismo MO.TO. è governato da un consiglio direttivo presieduto dall’avv. Michela Malerba e composto dai seguenti consiglieri: dott. Luca Asvisio, dott. Valter Bullio, avv. Francesca De Lorenzo Foscolo, dott.ssa Giovanna Dominici, avv. Anna Garbagni e dott. Francesco Petrarulo.

Referente dell’OCC

Il Referente dell’Organismo è il dott. Carlo Regis.

La Segreteria dell’OCC MO.TO. 

La Segreteria dell’OCC MO.TO. è operativa presso l’aula 22 (ingresso 7, piano terra) del Palazzo di Giustizia di Torino (corso Vittorio Emanuele II n. 130, 10138 Torino) ed osserva i seguenti orari: martedì e giovedì dalle ore 11.00 alle ore 13.00.

Altri dati di contatto: telefono 011 432 8402, email occ@modellotorino.it, pec occ@pec.modellotorino.it

CONOSCI I NOSTRI GESTORI DI CRISI

Indirizzo

OCC Modello Torino 
Palazzo di Giustizia
Aula 22, Ingresso 7, piano terra
C.so Vittorio Emanuele II, 130
10138 Torino

Orari

Martedì e Giovedì
dalle ore 11.00 alle ore 13.00

Contatti

Email: occ@modellotorino.it
Pec: occ@pec.modellotorino.it
Telefono: 011 432 8402

Come raggiungerci

Linee 9, 55, 68
Metro Vinzaglio 
Parcheggi Palagiustizia e Bixio

Informazioni legali

P.IVA 12081200011

Ente iscritto dal Ministero della Giustizia con provvedimento del 22 giugno 2018, al numero 170 della Sezione A del Registro degli Organismi di Composizione della Crisi da sovraindebitamento di cui all’art. 4 del Decreto Ministeriale n.202/2014.